Mauro's shared items

lunedì 4 dicembre 2006

Installazione: partizionamento del disco

home / Installazione di ubuntu e mythtv
Creare 3 partizioni nel disco:
filesystemdimensionemount point
ext3tra 5 e 10 Gb/
linux-swap1.5 volte la RAM che si possiede
xfsIl resto del disco/var/lib
Ecco come si presenta l'impostazione su un disco da 30 Gb:


e poi la scelta del mount point:


Le considerazioni alla base della suddivizione proposta questa suddivisione sono le seguenti.
I file delle registrazioni video verranno memorizzate nella directory
/var/lib/mythtv
Poichè tali file saranno di grosse dimensioni, più spazio abbiamo per questa partizione meglio è.
Quindi riserviamo una dimensione di circa 5 - 10 Gb per tutti i vari file di sistema, e qualche centinaio di Mb per lo swap, lasciando lo spazio restante a (ovviamente se avete un disco fisso di soli 10 Gb le cose diventano complicate).
Per lo swap, c'era una vecchia regola che diceva che lo swap doveva essere il doppio della memoria disponibile; noi ragioniamo in termini di 1,5 volte la memoria, per cui se avete 256 Mb di RAM, createla di 400 Mb. Il valore esatto non esiste, dipende da quante applicazioni si hanno e quanta memoria consumano. Tornero' su questo post con dei casi reali di utilizzo con l'installazione mythtv.
Perchè xfs? Il sistema di default per le partizioni è ext3, e lasciamo questo per la partizione di root; per il tipo di files video generati da mythtv, si presta meglio il formato xfs, anche perche' con ext3 c'e' un bug nella cancellazione dei file che richiede che si imposti una apposita opzione "slow delete" su mythtv.

Next:

Nessun commento: