Mauro's shared items

giovedì 30 novembre 2006

mythtv-setup

home / Funzioni utili /
Se avete fatto il reboot del pc dopo l'installazione di mythtv, o se non è la prima volta che lo usate, prima entrare nel setup è opportuno fermare il back end.
Tramite le istruzioni che seguono, attraverso il set-up andremo a effettuare le impostazioni iniziali che consistono in:
  • specificare la nostra scheda di acquisizione video
  • creare una sorgente video (video source) da associare alla scheda
  • associare i canali alla sorgente video
Eseguiamo quindi il set up come utente root:
sudo mythtv-setup
Dopo la scelta della lingua compare una videata simile:

Scegliamo "1. General" e andiamo nella terza videata: nel campo "TV format:" selezionare PAL, nel campo "VBI format:" selezionare "PAL Teletext", Chanel frequency table: italy, come nello snapshot seguente:

Andare poi nell'opzione "2. Capture cards" del menu principale e scegliere l'opzione "(New capture card)":

Nella maschera che compare impostare il tipo di scheda DVB nel campo "Card type:" e dovrebbe comparirvi automaticamente nel campo "Frontend ID:" la scheda riconosciuta dal sistema; sempre da qui impostiamo premiamo il pulsante DISEqC per impostare i valori opportuni per la nostra antenna:

video source

In una configurazione normale, abbiamo una scheda video, a questa viene associata una "video source", ovvero un elenco di canali che andremo a creare. Andiamo nell'opzione "3. Video source" e scegliamo "(New video source)"

per creare una nuova source che chiameremo con molta fantasia "sorgentevideo" come nella videata di esempio:

Fatto questo, procediamo su "4. Input connections" per associare il video source che abbiamo creato alla nostra scheda di acquisizione:

Premiamo quindi il pulsante "Scan for channels", e nella videata che comparirà abbiamo la possibilità di scegliere le seguenti opzioni per il campo "Scan type":
- Full Scan (tuned): inseriamo i valori di frequenza, polarità etc. prendendoli da Alcuni transport principali su Hotbird
- Import channels.conf: se come spiegato nella pagina il comando scan abbiamo creato il file channels.conf, possiamo scegliere questa opzione e impostare il path completo del file, es.: /home/mauro/channels.conf
- Full Scan of Existing Transports
- Existing Transport Scan

Completata la sintonizzazione dei canali, possiamo uscire dal set up, e come ci verrà suggerito dalla videata di uscita, eseguire il comando per popolare il database con le informazioni dei canali:
sudo /etc/cron.daily/mythtv-backend


Se avete avuto la pazienza di seguirci fino a qui, e se non avete incontrato qualche ostacolo, potete procedere finalmente al reboot del pc.
Siccome abbiamo impostato il login automatico dell'utente, sarà necessario fare il logout, e dalla videata di login scegliere "Opzioni" in basso a destra dello schermo, "selezione sessione" e selezionare "MythTV"
Inserite username e password, e scegliere il pulsante "Rendi predefinita" tra le opzioni che vengono proposte.
Se tutto è andato a buon fine, il vostro pc si sarà trasformato in un favoloso Personal Video Recorder !

Nessun commento: